Tinder iPhone

11.26.1

Con Tinder per iPhone e iPad potrai conoscere gente nuova vicino a te con cui poter flirtare, chiacchierare e anche formalizzare una relazione stabile

8/10 (12 Voti)

Chi avrebbe immaginato, 20 anni fa, che sarebbe stato possibile trovare l'amore della nostra vita o semplicemente un ragazzo o una ragazza da incontrare toccando un paio di volte lo schermo di un telefono? I siti di incontri online tanto popolari all'inizio del secolo, come nel caso di AdultFriendFinder o Ashley Madison, hanno dato vita a una nuova generazione di applicazioni mobili con cui è ancora più facile incontrare nuove persone e organizzare un appuntamento.

Trovate un partner dal cellulare.

E, tra queste app, Tinder è senza dubbio la più popolare, con più di 100 milioni di download, oltre 50 milioni di utenti, recensioni davvero positive e versioni per iPhone, Android in formato APK, PC Windows e web. Nata nel 2012, il suo successo risiede soprattutto nella semplicità con cui è possibile scegliere i potenziali candidati con cui fissare un appuntamento. Di fatto, il suo sistema di like è già stato adottato da altri servizi: scorri a sinistra per scartare un candidato, a destra per dare un Mi piace e verso l'alto per un super like.

Da lì in poi, la piattaforma si assume l'incarico di abbinare gli utenti che si sono dati dei like reciproci (quello che in gergo si chiama match), permettendo loro di chattare direttamente dall'applicazione e iniziare a stabilire una relazione virtuale che, il più delle volte, si conclude con un incontro nella vita reale.

Come iniziare a usare Tinder?

Prima di trovare l'amore della tua vita o qualcuno con cui condividere una notte di passione dal tuo iPhone, devi prima completare una serie di passaggi comuni a tutti gli utenti della piattaforma:

  1. Passaggio 1: Scarica e installa l'app da iTunes.
  2. Passaggio 2: Registrati attraverso Facebook o utilizzando un account di posta elettronica.
  3. Passaggio 3: Inserisci il tuo sesso, l'età e il nome.
  4. Passaggio 4: Carica una o più foto del profilo in cui appari al meglio.
  5. Passaggio 5: Collega altri profili social al tuo account per offrire maggiori informazioni: Spotify, Instagram, ecc.
  6. Passaggio 6: Imposta la distanza massima entro cui l'app può cercare un partner.
  7. Passaggio 7: Scegli se sei interessato a uomini o donne (non si tratta di Grindr, il Tinder gay, ma può essere utilizzato per qualsiasi orientamento sessuale).
  8. Passaggio 8: Decidi se vuoi pagare un account Tinder Plus, la versione premium del servizio che ti renderà più visibile e ti trasformerà in un profilo top.

Una volta completati questi passaggi, ti verranno presentati un sacco di candidati o candidate che potrai accettare o scartare secondo i tuoi gusti personali, fino a quando non riceverai finalmente la notifica del tanto atteso match.

Alternative a Tinder

Ovviamente, questa piattaforma non è unica nel suo genere. Al giorno d'oggi, le app di incontri si contano a decine e quasi centinaia: Badoo, happn, lovoo, Hater, Meet24, eccetera eccetera. Qual è la migliore? Perché usare Tinder e non queste altre? Non possiamo affermare senza riserve che questa sia migliore delle altre, ma quello che è chiaro è che, con una base di utenti così ampia e una presenza in paesi di tutto il mondo, sarà molto più facile tinderare e trovare esattamente quello che cerchi, sia che ti trovi a Roma, Milano, Palermo o Napoli.

Novità dell'ultima versione

  • Correzione di bug.
Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: iOS 11.0.
  • Compatibile con:
    • iPhone
    • iPad
    • iPod touch
  • L'applicazione offre acquisti integrati.
Erika Cecchetto
Erika Cecchetto
Tinder Inc.
Questo mese
10/26/20
212.8 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso